Neve a maggio in Liguria: spolverata in Val d’Aveto, caldo non arriva

2
CONDIVIDI
L'nverno non è finito: spolverata di neve sulMonte Bue in Val d'Aveto
L'nverno non è finito: spolverata di neve sulMonte Bue in Val d'Aveto
L’inverno non è finito: spolverata di neve sul Monte Bue in Val d’Aveto

GENOVA. 1 MAG. Temperature sottozero in quota. Il Generale inverno non arretra in Liguria. Stanotte c’è stata un’altra spolverata sui monti della Val d’Aveto e il caldo sulle coste stenta ad arrivare.

Il Maggiorasca e il Penna stamane apparivano imbiancati da una coltre di neve di qualche centimetro. A Prato della Cipolla (Santo Stefano d’Aveto) si sono registrati 0.8 gradi centigradi e in cima al Bue (1785 metri di quota) meno 0.2 con punte di meno 1.9. A Imperia, nella stazione di Poggio Fearza, a 1845 metri di quota si sono toccati i meno 2.4 gradi centigradi.

Oggi instabilità con possibili temporali in serata. Domani diminuzione della nuvolosità, con residua instabilità nelle prime ore e possibili deboli precipitazioni nell’interno del levante ligure nel corso della giornata.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO