Home Cronaca Cronaca Genova

Nervi, telecamere solo per fare multe al porticciolo: furto ai Bagni Scogliera

0
CONDIVIDI
I Bagni Scogliera sulla passeggiata a mare di Nervi
I Bagni Scogliera sulla passeggiata a mare di Nervi
I Bagni Scogliera sulla passeggiata a mare di Nervi

GENOVA. 18 AGO. Insicurezza per i genovesi, cassa per Tursi e “fiesta” per i ladri. Secondo il procuratore della Repubblica di Genova Francesco Cozzi, che nei giorni scorsi in tal senso ha “redarguito” l’assessore comunale Elena Fiorini, alcune telecamere nei caruggi non funzionano.

Figuriamoci a Nervi, dove nei tratti della passeggiata a mare, il Comune non ne ha installate neppure una, ma si è preoccupato di installarle per la ZTL al porticciolo e fare le multe.

Così, nel levante genovese i malviventi fanno “fiesta” e, oltre ai numerosi colpi in casa, l’altra sera hanno preso di mira i Bagni Scogliera di proprietà dei Bagni Marina, società controllata da Tursi.


I ladri sono entrati forzando una finestra e hanno rubato in piena tranquillità. Poi sono scappati altrettanto indisturbati e senza il rischio di essere ripresi dalle immagini della videosorveglianza.

Il bottino,  per fortuna, è stato magro perché la refurtiva in contanti ammonta solo ad alcune decine di euro. Indagini in corso dei carabinieri.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here