Nervi, romeno senza fissa dimora gira con punteruolo: denunciato

1
CONDIVIDI
I carabinieri hanno ricevuto la denuncia-querela di una colombiana 43enne che ha accusato l'ex coniuge 62enne di molestie per averle inviato nel luglio scorso degli sms sul telefonino
Un romeno senza fissa dimora è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere: girava a Nervi con un punteruolo
Un romeno senza fissa dimora è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere: girava a Nervi con un punteruolo

GENOVA. 11 FEB. Nelle prime ore di questa mattina, i carabinieri della Stazione di San Martino, hanno deferito in stato di libertà per porto d’armi od oggetti atti ad offendere un cittadino rumeno, 37enne, in Italia senza fissa dimora.

L’immigrato è stato sottoposto a perquisizione durante un controllo all’interno della stazione ferroviaria di Nervi, dove si aggirava in mezzo ai pendolari e utenti.

E’ stato trovato in possesso di un punteruolo, di cui non ha saputo dire la provenienza, né giustificare il motivo per cui l’aveva con sé. Pertanto, è scattata la denuncia.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO