Nella serra la marijuana, padre e figlio arrestati

0
CONDIVIDI
Ufficialmente coltivava le rose, poi nelle serre c'era anche la marijuana
Ufficialmente coltivava le rose, poi nelle serre c'era anche la marijuana
Ufficialmente coltivava le rose, poi nelle serre c’era anche la marijuana

IMPERIA. 18 OTT. Ufficialmente coltivavano le rose, poi nelle serre c’era anche la marijuana.

Sono così finiti nei guai un agricoltore di Ospedaletti di 56 anni e il figlio operaio di 24 anni che sono stati scoperti dai carabinieri e arrestati.

I due sfruttando le conoscenze in campo agrario hanno trasformato la coltivazione di rose allestendo un laboratorio per coltivare e confezionare lo stupefacente.

 

I carabinieri hanno trovato 400 piante e 32 kg di marijuana pronta per lo smercio per un valore di circa 320.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO