Home Cronaca Cronaca Italia

NAVE AFFONDATA A LA SPEZIA: L’ ASSESSORE MERLO CHIEDE UN “GOVERNMENT INTERNAZIONALE”

0
CONDIVIDI
NAVE AFFONDATA A LA SPEZIA: L ASSESSORE MERLO CHIEDE UN GOVERNMENT INTERNAZIONALE

foranea di La Spezia. La nave e’ di propriet? turca mentre la societ? di navigazione, “Amaretto United”, ha sede a Panama, ma sembra che la propriet? sia ucraina. Questa mattina si ? tenuta una riunione a La Spezia, presso la Capitaneria di Porto alla quale ha partecipato oltre al comandante della Capitaneria anche l’assessore regionale ai Porti Luigi Merlo che in seno alla conferenza ha affermato: “Ci vuole una government internazionale realizzata attraverso trattati internazionali che attualmente non c’?. Questo per verificare le responsabilit? e risalire facilmente all’identit? degli armatori. Le Capitanerie di Porto, infatti, hanno difficolt? a risalire ai proprietari delle navi le cui societ? armatrici a volte sono strutturate come scatole cinesi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here