NAUTICO. AL VIA LA CAMPAGNA SOCIAL #CONQUISTIAMOILSALONE

10
CONDIVIDI
conquistiamosalone-nautico

conquistiamosalone-nauticoGENOVA. 24 GIU. Prende il via la campagna social #conquistiamoilsalone lanciata dal Salone Nautico di Genova per coinvolgere gli amanti del mare, in vista della 55°edizione del più grande Salone del Mediterraneo.

Quest’anno la manifestazione darà infatti molto spazio alle passioni legate al mare per ampliare ulteriormente la propria offerta e intercettare l’interesse del grande pubblico.

Mauro Pelaschier, Silvia Sicouri, Federico Cuciuc e Francesco Bruni per la vela, Umberto Pelizzari per l’apnea, Rossano Galtarossa per il canottaggio, Lorenzo Bolesan e Kevin Langeree per il kitesurf, Leonardo Fioravanti per il surf, Giorgia Gregorio per il wakeboard, Antonello Salvi per la pesca, sono i testimonial scelti a rappresentare i diversi modi di vivere il mare.

 

La campagna vuole essere una call to action alla “conquista” del Salone facendo leva sull’orgoglio di essere parte di un gruppo che condivide la stessa passione sportiva. Pertanto, sul sito e sui canali social del Salone Nautico sono già disponibili alcuni video in cui i testimonial invitano i fan a testimoniare il loro amore per il mare con la loro presenza a Genova e il Salone li aspetta a braccia aperte: tutti coloro, infatti, che vedranno i video dei testimonial potranno ottenere un codice per l’acquisto di un biglietto con special pricing per il Salone Nautico.

Abbiamo scelto di coinvolgere le community delle discipline sportive che ben saranno rappresentate alla 55° edizione del Salone Nautico: l’evento vuole infatti aprirsi a tutti gli appassionati del mare, a chi lo vive in barca, ma anche a chi preferisce immergersi nelle sue acque o a chi ama praticare il kitesurf” ha commentato Alessandro Campagna, Direttore Commerciale de I Saloni Nautici. “Chiamate a raccolta da nomi celebri per gli appassionati di sport del mare, e non solo, siamo certi che le community raccoglieranno l’appello di conquistare il Salone e noi saremo pronti ad accoglierli”.

La sfida è aperta: quale community si dimostrerà più determinata a conquistare il Salone?

10 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO