Nato contagiato da madre sieropositiva: 30enne trasmette Hiv a fidanzata

4
CONDIVIDI
Hiv: nato da madre sieropositiva, 30enne infetta partner

GENOVA. 30 SET. Contagiato dalla madre, trasmette la patologia alla fidanzata. Pur sapendo di avere l’Hiv dalla nascita, avrebbe nascosto la malattia alla fidanzata, che sarebbe rimasta infettata per dei rapporti sessuali non protetti.

pertanto, un 30enne è stato indagato e rinviato a giudizio per il reato di lesioni gravissime. La vicenda risale a un anno fa quando la ragazza aveva scoperto di essere malata e che il fidanzato sapeva di essere sieropositivo.

La ex fidanzata lo ha denunciato e la procura ha avviato le indagini, scoprendo che l’uomo aveva contagiato anche un’altra donna, la quale però era a conoscenza delle condizioni di salute del partner.

 

 

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO