Natalidea, l’ultima domenica con gli Usa

0
CONDIVIDI
L'ultima domenica di Natalidea è targata Usa
L'ultima domenica di Natalidea è targata Usa
L’ultima domenica di Natalidea è targata Usa

GENOVA. 12 DIC. L’ultima domenica di “Natale nel mondo”, la rassegna di tradizioni natalizie a Natalidea, è targata USA. Nell’arco della giornata, presso lo stand allestito con la collaborazione dell’American International Women’s Club of Genoa, sarà possibile conoscere le tradizioni natalizie statunitensi e acquistare per beneficenza specialità gastronomiche americane, originali cesti dono natalizi, artigianato e decorazioni natalizie create dalle socie del club. Il ricavato sara’ totalmente devoluto a favore di istituzioni genovesi che si occupano di bambini svantaggiati. Alle 17.30, e fino alle 18.15, ci sarà il clou della giornata con l’esibizione dei By&By Gospel Singers, coro gospel composto da 23 elementi e diretto dal maestro Daniele Rosace.

Come tutti sanno, il “Gospel” (letteralmente “vangelo”) è un antico canto spontaneo, ispirato ai testi della Bibbia e dei Salmi, che nacque durante le faticose giornate di lavoro degli schiavi afroamericani. In origine chiamato “spiritual” perché strettamente legato alle preghiere e ai testi sacri, questa voce di sofferenza, ma soprattutto di fede e speranza di un futuro migliore, nel tempo muta e grazie all’influenza di testi laici e altri generi musicali come il jazz, il blues e anche il rock, passa da uno stile semplice e poco complesso a quello più musicalmente denso e complicato del vero e proprio Gospel, lasciando spazio alla gioia e all’energia dei suoi ritmi e armonie coinvolgenti.

Attraverso brani famosi come “Hark the Herald Angels sing”, “Oh Holy Night”, “How I Got Over”, “Oh Happy Day” e molti altri, l’esibizione dei By&By Gospel Singers vuole creare un sentito momento di partecipazione e condivisione di valori e ideali come speranza, fratellanza, tolleranza e comprensione reciproca.

 

Per i più piccini ultime ore anche per scrivere e imbucare la letterina dei regali nella buca postale della “casa al mare” di Babbo Natale, ufficialmente riconosciuta dal Consolato di Finlandia a Genova e dall’Ambasciata in Italia. Nell’area laboratori curata dalla Monelleria di Carignano il programma delle attività parte alle 11 con l’insegnamento delle manovre salvavita in età pediatrica, alle 15 “Pupazzi pazzi” con Fluffy Puppet per un riciclo “creativo”; alle 17.30 “Favole e coccole” con Teo e Bea in collaborazione con True Love Dogs.

Rush finale nell’area dedicata ai prodotti enogastronomici anche per Golosozola, un’immersione per le papille gustative nei formaggi d’eccellenza italiani e in particolare nella gorgonzola con degustazioni e specialità preparate al momento.

Natalidea è aperta domani 13 dicembre, ultimo giorno, dalle 11 alle 21 nel padiglione Blu della Fiera di Genova. Info: www.natalidea.it

LASCIA UN COMMENTO