Home Cronaca

Natale senza tregua per l’Enpa Savona: salvato sparviere

1
CONDIVIDI
Natale senza tregua per l’Enpa: salvato sparviere

Non si ferma neppure a Natale l’attività dei volontari della Protezione Animali savonese in soccorso degli animali feriti ed in difficoltà.

La notte di Natale hanno soccorso a Vezzi Portio uno sparviere ferito ad un occhio e ad un’ala, forse dall’impatto con un filo aereo o forse raggiunto dalla fucilata di un bracconiere.

Le analisi e le radiografie in corso serviranno a formulare la diagnosi e completare la cura.


Soprannominato Natalino, sta bene e mangia ed i volontari sperano di poterlo recuperare; la settimana scorsa era caduto poco distante, a Noli, un astore colpito da un bracconiere.

Tra gli oltre 2.200 animali selvatici soccorsi quest’anno dai volontari dell’Enpa in provincia, gli sparvieri, uccelli rapaci che cacciano piccoli volatili e micromammiferi soprattutto al crepuscolo (la femmina è più grande del maschio) sono stati 12.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here