Napoletano “forza” sito web Inps ed ottiene partita Iva a nome di un arenzanese

0
CONDIVIDI
chat
S'intrufola sul sito web dell'Inps ed ottiene partita Iva a nome di un 59enne di Arenzano: napoletano beccato dai carabinieri
chat
S’intrufola sul sito web dell’Inps ed ottiene partita Iva a nome di un 59enne di Arenzano: napoletano beccato dai carabinieri

GENOVA. 22 LUG. Nei giorni scorsi un napoletano è riuscito a “forzare” il sito web dell’Inps, sostituendosi ad un 59enne di Arenzano ed attivando telematicamente il numero di una partita Iva. Successivamente, presso una società di telefonia mobile, il furbetto truffatore ha attivato 3 utenze telefoniche, beneficiando delle relative offerte.

Ieri, al termine di attività di indagine, i carabinieri della stazione di Arenzano, hanno identificato il partenopeo di 55 anni, abitante in provincia di Caserta, libero professionista con pregiudizi di polizia, deferendolo in stato di libertà per “truffa e sostituzione di persona”.

 

LASCIA UN COMMENTO