Home Cronaca Cronaca Genova

MORIA DI ANATRE NELL’ENTELLA. PER I VETERINARI POTREBBE TRATTARSI DI “BOTULINO”

0
CONDIVIDI

fiume_entella_oasiGENOVA. 26 AGO. E’ in corso una moria di anatre e uccelli alla foce del fiume Entella di Chiavari.

A denunciare il problema ambientale a è la onlus animalista Ayusya che teme l’inquinamento e lancia un appello a Prefetto, Regione, Provincia e Comune, affinché si proceda alle analisi chimiche.

Proprio gli animalisti fanno presente come alla foce del fiume a inizio luglio ci fosse una colonia di circa 300 anatre, mentre ora ce ne sarebbero solo una cinquantina.


Oltre alle anatre sarebbe morto anche l’unico esemplare rimasto di morigone maschio, quello di gabbiano roseo e uno di oca egiziana.

Del caso se ne stanno occupando i veterinari dell’Istituto Zooprofilattico di Torino.

Le analisi sono ancora in corso, ma secondo gli esperti potrebbe trattarsi di casi di botulino, una tossina che spesso si accumula in acque stagnanti.

Sarebbe ro tutti negativi, invece, i test chimici sulle sostanze normalmente usate per avvelenare gli animali, non si tratterebbe, quindi, di un avvelenamento volontario.

Le analisi per quanto riguarda eventuali scarichi industriali sarebbero di competenza dell’Arpal e delle istituzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here