Home Non Classificati

MONTEZEMOLO AL CONVEGNO DEI GIOVANI INDUSTRIALI DI S. MARGHERITA

0
CONDIVIDI
CENTRO DI GENOVA BLINDATO PER LA RIUNIONE DEI PICCOLI INDUSTRIALI

sione fiscale. “Abbiamo bisogno – ha esordito il presidente degli Industriali – di coraggio, di decisioni chiare e solo dopo di consenso. La ripresa c’é, non perdiamola”. Poi ha proseguito parlando di tasse e di contributi: “Il taglio del cuneo contributivo non può essere selettivo. La selezione è un compito che vogliamo lasciare al mercato. Sulla riduzione del cuneo contributivo e fiscale voglio dire con chiarezza che la richiesta delle imprese è di una riduzione generalizzata e consistente”. “L’equilibrio della finanza – ha concluso Montezemolo – pubblica è un valore irrinunciabile: va perseguito riducendo la spesa pubblica con interventi strutturali e non aumentando la pressione fiscale. Vale per la manovra correttiva e per l’impostazione del Dpef e poi della legge Finanziaria. E’ fondamentale che il risanamento avvenga sostanzialmente sul versante della spesa corrente anche con una manovra correttiva che sembra ormai scontata”. (nella foto Bartesaghi: Luca Cordero di Montezemolo al Convegno dei Giovani Industriali).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here