Home Cronaca Cronaca Genova

Moldavo e romeno di professione falsari, arrestati dalla polizia

1
CONDIVIDI
Moldavo e romeno di professione falsari arrestati dalla polizia

GENOVA. 4 MAG. Un 41enne moldavo ed un 42enne rumeno, già pregiudicato per reati contro il patrimonio e truffe on-line, sono stati arrestati per possesso, ricettazione e fabbricazione di documenti falsi.

Ieri mattina una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine, durante un normale controllo ha fermato la vettura dei due stranieri a Molassana.

Insospettiti dal loro atteggiamento nervoso gli agenti li hanno identificati scoprendo che i due possedevano carte di identità bulgare false. Inoltre addosso avevano rispettivamente 3700 e 3475 euro di provenienza dubbia, visto che entrambi sono disoccupati.


Durante la perquisizione all’interno del loro domicilio sono stati rinvenuti 5 telefoni e 40 tra documenti contraffatti validi per l’espatrio e carte di pagamento elettroniche, sia intestati ai due falsari sia a nome di altri. Ulteriori 3350 euro sono stati rinvenuti in un cassetto.

Questa mattina i due falsari verranno giudicati con rito direttissimo, sono in corso ulteriori accertamenti telefonici e bancari per risalire ad eventuali truffe on-line.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here