Minaccia su Facebook psichiatra, spezzino finisce ai domiciliari

0
CONDIVIDI
Minaccia su Facebook psichiatra, spezzino di 47 anni finisce ai domiciliari

LA SPEZIA. 9 SET. Aveva utilizzato un profilo Facebook fake per minacciare più volte lo psichiatra incaricato di svolgere una perizia nei suoi confronti.

Così uno spezzino di 47 anni, è stato arrestato dalla Digos su ordine del gip e messo agli arresti dominiciliari.

L’uomo, già indagato a piede libero per stalking, in quanto avrebbe preso di mira il perito nominato dal gip del tribunale della Spezia.

 

Lo stesso psichiatra genovese di 36 anni era già finito alla ribalta delle cronache un mese fa, in quanto aveva ricevuto una lettera minatoria con un proiettile calibro 38 con un foglio con la scritta ‘Se metti ancora piede alla Spezia ce ne sono altre 100 per te e famiglia’.

Dalle evidenze investigatorie che sono tutt’ora in corso non avrebbero fatto emergere collegamenti tra quell’atto intimidatorio, avvenuto un mese fa, e il 47enne spezzino.

LASCIA UN COMMENTO