Home Cronaca Cronaca Genova

Milanesi 20enni picchiano e rubano IPhone a 16enne di Zoagli: presi

28
CONDIVIDI
IPhone

GENOVA. 18 LUG. Un equipaggio dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure, ieri ha denunciato in stato di libertà per “rapina impropria“ e “detenzione di stupefacenti”  due studenti milanesi di 21 e 20 anni, entrambi con pregiudizi di polizia.

I giovani lombardi, in Largo Giusti, avevano sottratto un cellulare, modello Apple Iphone  e la somma di 180 euro ad un 16enne di Zoagli. I due, scoperti dal ragazzo, lo picchiavano, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.

Inoltre, i milanesi sono stati trovati in possesso di 2 grammi circa di “marijuana” e quindi sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.


 

28 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here