Home Cronaca Cronaca Imperia

Migranti violenti, agente aggredito ci rimette la milza: vince partito anti polizia

98
CONDIVIDI
Poliziotti aggrediti da migrante a Milano (foto di repertorio)

IMPERIA. 21 AGO. Violenza, risse e migranti pericolosi in Riviera. Un agente di polizia in servizio al commissariato di Sanremo stanotte ha subìto l’asportazione della milza, dopo essere stato gravemente ferito durante un controllo di tre giovani tunisini ubriachi. Non risulta in pericolo di vita.

Durante l’aggressione alle forze dell’ordine è rimasta ferita anche la capo pattuglia, che è stata minacciata di morte dai maghrebini. Per fortuna, le sue condizioni sono meno gravi e quindi la poliziotta è stata dimessa con una prognosi di cinque giorni.

Uno dei tre stranieri è stato arrestato e stamane, nonostante i precedenti specifici, dopo il patteggiamento della pena è stato condannato a 10 mesi di reclusione con scarcerazione immediata ed obbligo di firma.


L’altro connazionale, pare irregolare in Italia, è stato acchiappato. Al momento, si trova in stato di fermo di polizia giudiziaria e nei suoi confronti potrebbe scattare l’arresto per lesioni gravissime. Mentre è ancora aperta la caccia al terzo nordafricano, che sembra essere svanito nel nulla.

La pattuglia del Commissariato di Polizia di Sanremo è stata aggredita ieri sera durante un intervento richiesto dai cittadini nella zona di Bussana, dove davanti ad un supermercato i nordafricani ubriachi stavano disturbando i passanti ed i residenti.

Alla vista delle divise, anziché calmarsi, i tre maghrebini hanno reagito al normale controllo con violenza inaudita spaccando anche una portiera della volante. L’agente di polizia ha ricevuto un colpo al torace che gli ha provocato la frattura di alcune costole e la grave ferita alla milza, poi asportata dai medici durante l’operazione chirurgica.

 

98 COMMENTI

  1. Furiiiiiiiiiii dai cogloniiiiiiiiiiii tutti ma tuttttttttuuuuuuuuuuuuutttttttttiiiiiiiiiiiii non ne possiamo piuuuuuuuuuuu i poliziotti devono avere la libertaaaaaa di sparare subitoooooo li stanno massacrando da dei pezzi di merda non e piu possibile sopportare tutto questo auguri ai due poliziotti di una pronta guarigione

  2. Sparare! Questo dovrebbero fare e se avessimo uno stato serio si dovrebbero rimpatriare subito i violenti. I loro stato non li vogliono più.? Si riportano dove li hanno raccattati e si indica loro di veleggiare verso sud!

  3. Povera Italia come ti sei ridotta per colpa di questi bastarde politici che pensano solo a riempirsi, le tasche. E farci invadere, da extracomunitari, che manteniamo noi , e mandano le forze dell’ordine a farle massacrare, senza poter difendersi. Misa che siamo vicini a qualcosa di grave.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here