Home Politica Politica La Spezia

Migranti, decreti Orlando e Minniti contestati da Giovani comunisti

0
CONDIVIDI
Striscione Giovani comunisti

LA SPEZIA. 9 APR. Sinistra pro migranti. Uno striscione contro i ministri della Giustizia Andrea Orlando (spezzino) e dell’Interno Marco Minniti, firmatari dei decreti sulla sicurezza e sull’immigrazione, è stato esposto ieri in piazza Europa a La Spezia, poco distante dal palazzo comunale.

Lo striscione, vergato con vernice rossa, è stato firmato dai Giovani Comunisti di La Spezia, che hanno aderito alla giornata di mobilitazione nazionale, lanciata dalla Rete delle Città in Comune, contro i decreti sull’immigrazione che hanno suscitato molte polemiche.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here