Home Cronaca Cronaca Savona

Migrante 17enne annega a Finale Ligure, ospite di centro accoglienza

0
CONDIVIDI
Migrante 17enne annega a Finale Ligure

SAVONA. 17 LUG. Il cadavere di un ragazzo di 17 anni, un migrante nigeriano ospite di una struttura del Piemonte e in vacanza in Liguria, è stato recuperato questa mattina nei pressi di una spiaggia libera di Finale Ligure.

Il corpo si trovava in mare, a circa 2 metri di profondità, ed è stato visto da alcuni bagnanti che hanno dato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e la guardia costiera.


I sommozzatori hanno recuperato il corpo trasferendolo in porto, dove è stato identificato.

Il 17enne, insieme ad altri migranti, era stato portato in Riviera per una breve vacanza dalla cooperativa che lo ospitava nel centro di accoglienza piemontese.

Omicidio colposo a carico di ignoti. È al momento l’ipotesi su cui sta lavorando la procura savonese.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here