Miglio Marino a Sturla: Consiglio e Tiby vincono tra gli Amatori

1
CONDIVIDI

GENOVA. 12 SET. Festa a metà per il 73° Miglio Marino di Sturla, organizzato quest’oggi dalla Sportiva Sturla. Grande partecipazione anche quest’anno, con 432 iscritti complessivi: dai 108 del Piccolo Miglio ai 150 Amatori, passando per i 69 agonisti e 105 Master.

“Abbiamo di gran lunga superato quota 400 e sono molto contento per la crescita dei numeri del Miglio a testimonianza di come, soprattutto nella categoria Amatori, pur se lontani dalle competizioni agonistiche, molti nuotatori e molte nuotatrici siano rimasti affezionati al nostro evento – spiega il presidente della Sportiva Sturla Giorgio Conte – Sottolineo poi la partecipazione della nostra squadra di pallanuotisti al Piccolo Miglio”. Proprio nel Piccolo Miglio, si mette in luce la Sportiva Sturla con Chiara De Pascale, settima e prima tra le Donne, e il bronzo di Matteo De Pascale alle spalle del piemontese Alberto Vandanesi (CSR Granda) e del lombardo Stefano Zanlungo (Pianeta Acqua). Tra gli Esordienti B cinque sturlini occupano il podio: Agnese Striano vince davanti a Sara Pastrovicchio e alla lombarda Desirè Dalcerri (Acquaria), Simone Regis precede Ettore Gargiulo e Filippo Farnè. Festa Chiavari Nuoto tra le Esordienti A con Tiziana Alvarez leader davanti a Giulia Latta e Federica Ghibellini, entrambi tesserate per I Nuotatori Genovesi. Carlo Mangiante conquista l’oro tra gli Esordienti, ancora con i colori della Chiavari Nuoto, precedendo il lombardo Christian Ardemagni e Tommaso d’Antoni (Nuotatori Genovesi). Chiara De Pascale (Sportiva Sturla) si impone tra le Ragazze, relegando Martta Tassara e Lucrezia Brogi (entrambe Nuotatori Genovesi) in seconda e terza posizione.

Ottima performance per Giorgia Consiglio, già sette volte vincitrice del Miglio: è prima tra gli Amatori con il tempo di 27’36 mentre Silvia Cosso e Roberta Pedemonte sono staccate di oltre tre minuti. Roberto Tiby brinda alla vittoria maschile, con il tempo di 27’32’’, davanti a Marco Fognini e Lorenzo Bernini.

 

Non disputate quest’oggi, a causa del nubifragio abbattutosi su Genova nel pomeriggio, le prove dedicate ad Agonisti e Master. La Sportiva Sturla, di concerto con la giuria, ha deciso di rinviare queste sfide al pomeriggio di domenica 18 settembre. Le iscrizioni sono già state riaperte, sul portale della Federnuoto, sino a mercoledì e nei prossimi giorni verrà anche comunicato l’orario di partenza. Oggi, in mattinata, l’omaggio alla lapide dell’ideatore e primo organizzatore del Miglio, il fondista Enrico Rossi, e l’allestimento della targa comprendente il sonetto dedicato alla piscina di Sturla e scritto da Bruno Micossi, portiere della squadra di pallanuoto sturlina negli anni Trenta e Quaranta.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO