ARCHIVIO

Mercoledì funerali Nicolò Scopesi, l'angelo del fango volato via

[caption id="attachment_196966" align="alignleft" width="783"] I funerali di Nicolò Scopesi sono in programma mercoledì alle 11,45 nella chiesa di San Nicola a Castelletto[/caption]

GENOVA. 4 APR. Addio angelo del fango. Sei volato via, ma eri uno fra i migliori.

Sono in programma mercoledì alle 11,45 nella chiesa di San Nicola, a Castelletto, i funerali di Nicolò Scopesi, lo studente universitario morto sul colpo a 22 anni per un incidente in moto, avvenuto sabato scorso fra i tornanti del monte Cornua, alle spalle di Sori e Pieve Ligure. Un tragico schianto, violentissimo.

La morte dell'angelo del fango ha scosso non solo la famiglia di Castelletto, ma anche l'intera città. Nicolò era un bravo ragazzo come tanti. Appassionato di motori, tifoso del Genoa e amante degli animali, si era impegnato con gli amici a ripulire le strade di Genova dopo l'alluvione, aiutando residenti e commercianti in ginocchio.

Al momento, i carabinieri di Pieve Ligure hanno aperto un fascicolo con i verbali dei rilievi e delle testimonianze, ma la procura non ha indagato nessuno. Stando alle ricostruzioni della dinamica dell'incidente mortale, si è trattato di una tragica fatalità, impossibile da evitare per i mezzi rimasti coinvolti.