Home Spettacolo Spettacolo Italia

MERCATINO DI SAN NICOLA IN VALLE SCRIVIA

0
CONDIVIDI

on un occhio di riguardo alla solidariet?: quest’ anno anche la Comunit? Montana contribuisce ai tre progetti di sostegno individuati dal Mercatino. I fondi raccolti grazie all’ affitto degli stand, al lavoro dei volontari e al ricavato dei pranzi saranno devoluti alla realizzazione di un asilo nido a Preli (sopra Begato) gestito dalle Suore Ravasco, alla costruzione di una casa di accoglienza per i famigliari dei bimbi ricoverati all’ ospedale Gaslini e a Giovanna Romanato, la donna che vive da cinquant’ anni in un polmone d?acciaio, per acquistare i macchinari che le permettono di rimanere in vita senza trasferirsi per sempre in ospedale.
L’ Alta Valle Scrivia ha aperto la manifestazione l’ 8 dicembre con la sfilata dei cortei storici Spinola e Fieschi, animandola nei giorni successivi con artisti, artigiani, produttori e associazioni rigorosamente locali.
Il ricco programma prevede una fitta presenza della Valle tra l’8 e il 12 dicembre, oltre alla presenza fissa della Comunit? Montana e del Parco Antola che ospitano nei loro stand associazioni (il CSA Montessoro, Mastodonte dei Giovi, la pro loco di Vobbia e l’Osservatorio astronomico del Righi per il Parco delle Stelle) e diversi produttori locali. Tra i prodotti che si potranno gustare e acquistare: i dolci di Barsotti, le marmellate biologiche di Savio, i salumi di Torrigino, i prodotti dell’alveare della Cooperativa apicoltori dell’Alta Valle Scrivia e gli sciroppi dell\’Associazione le rose della Valle Scrivia.
Bandiera dell\’artigianato valligiano sono invece le sculture in legno di Bruno Re, il macram? di Mariangela Merlin, le sedie impagliate di Alberto Tamagno, ceste e oggetti in vimini di Andrea Savio, il rame di Virgilio Bagnasco, e le ceramiche di Alessandra Zampogna.
Sotto le tende multicolore del mercatino si possono acquistare regali fatti a mano e gustare specialit? della Valle Scrivia e non: cioccolata, formaggi, salumi, crepes e dolci fatti in casa, tisane e altre leccornie.
Anche all’enoteca del Mercatino si potranno fare degustazioni e assaggi di Valle Scrivia con le specialit? degli agriturismo. Il pero (Montoggio) e La sereta (Fraconalto).
L ‘ingresso e gli spettacoli sono gratuiti.

GLI EVENTI PRINCIPALI.
Sabato 10 e domenica 11: pranzo a cura dell’ associazione ?Le rose della Valle Scrivia.
Luned? 12: giornata del cioccolato.
Mercoled? 14: discorso dell’ Unitalsi con video del pellegrinaggio dei bambini a Lourdes.
Gioved? 15: al mattino animazione per ragazzi con la fattoria didattica.
Venerd? 16: giornata della birra, a cura della Compagnia della birra, e presentazione della speciale birra di Natale.
Sabato 17: giornata dei bambini con spettacoli di clown e burattini.
Domenica 18: Babbo Natale in piazza con regali per tutti i bimbi.
Mercoled? 21: presentazione del libro di poesie di Carlo Calcagno dedicato a Gina Damonte.
Venerd? 23: donazione dei fondi raccolti al presidente della Provincia di Genova Alessandro Repetto, all’ assessore del Comune di Genova Mario Margini e alla presidente del Centro di solidariet? di Genova per l’ aiuto alle famiglie di tossicodipendenti Bianca Costa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here