Home Cronaca Cronaca Genova

Mercatino corso Quadrio chiude, residenti Sarzano ringraziano Bucci e Garassino

119
CONDIVIDI
Mercatino illegale corso Quadrio: merce contraffatta o di dubbia provenienza

GENOVA. 6 LUG. “Il Comitato spontaneo di Piazza Sarzano, apprende con gioia la notizia che finalmente Corso Quadrio ritornerà libera, dal degrado e dalla illegalità.
Anni di protesta e battaglie, non si dimenticano facilmente, ma noi siamo sempre stati irremovibili, pur subendo la Stalingrado Genovese.
Dunque ringrazio a nome dei residenti, L’Assessore Stefano Garassino e il Sindaco Marco Bucci”.

Lo ha dichiarato oggi il portavoce del Comitato di Sarzano Claudio Garau, ex candidato consigliere comunale di Forza Italia, che da tempo, insieme a residenti e commercianti della zona, aveva portato avanti la protesta popolare contro l’illegalità e il degrado in corso Quadrio.

http://www.ligurianotizie.it/mercatino-corso-quadrio-chiude-e-riaprira-al-coperto-sala-chiamata-o-cap/2017/07/05/252868/


 

119 COMMENTI

  1. nei cartelloni scrivete che comprare merce contraffatta è illegale…….e sono d’accordissimo……….quindi è illegale anche venderla….. bisogna eliminare tutte le possibilità di questa vendita di merce che porta solo danni alla nostra economia e non pensare a uno spostamento

  2. Scusate ma questo immigrati sia quelli esistenti sia quelli che arrivano sia quelli in arrivo ,secondo me anche io da premettere ho votato Bucci senza un occupazione senza una casa senza soldi perche i loro soldi vengono gestiti da cooperative Ladrone cosa fanno di male se so danno da fare a vendere rumenta e meglio che vadano a rubare nelle case a casaccio .

  3. Ieri come tutti i giorni erano li,speriamo nei prossimi giorni! ! cmq il problema esiste io lo vissuto prima ,quando erano per strada,adesso in quella zona riservata al mercatino
    Una zona devono averla,magari in zone meno visibili!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here