ARCHIVIO

Medico molesta le pazienti, il pm: condannatelo a 3 anni

[caption id="attachment_59109" align="alignleft" width="330"] Un medico di Chiavari è stato accusato da due pazienti di averle palpeggiate nelle parti intime, il pm: condannatelo a 3 anni e 8 mesi[/caption]

GENOVA. 30 MAR. Secondo le pazienti aveva il vizietto di palpeggiarle nelle parti intime. Secondo la difesa, il camice bianco è estraneo alle accuse e ha sempre svolto il suo lavoro seriamente.

Un medico di 55 anni, residente a Chiavari,  è a processo con l'accusa di violenza sessuale aggravata per avere molestato due donne durante le visite. Le pazienti lo avevano querelato e ieri in Tribunale il pm Giuseppe Longo ha chiesto la condanna del professionista a 3 anni e 8 mesi di reclusione.

L'inchiesta aveva preso il via dopo la querela delle due pazienti  quarantenni, che avevano accusato il medico per averle molestate durante la visita con dei palpeggiamenti sui genitali, che sarebbero avvenuti davanti ai loro figli minori. Gli episodi sarebbero avvenuti in due occasioni separate e distinte.