Medaglia per la Ge.s.co. Nuoto Alassio, con il progetto Con l’Acqua Allen-Abili

0
CONDIVIDI
Pietro della Ge.s.co. Nuoto Alassio
Pietro della Ge.s.co. Nuoto Alassio
Pietro della Ge.s.co. Nuoto Alassio

SAVONA. 18 MAG. Nuovi successi per la Ge.s.co. Nuoto Alassio. Nei giorni scorsi, nella piscina “E. Biancheri” di Bordighera, si è svolta l’ultima prova regionale del circuito “Special Swimming”, che vede gareggiare tra di loro i ragazzi affetti da disabilità intellettiva relazionale.

I giovani della Ge.s.co. Nuoto Alassio hanno ottenuto risultati eccellenti: Pietro Quartararo ha ottenuto il secondo posto assoluto nella sua categoria in regione, una medaglia d’argento conquistata grazie a un altro primo posto a dorso e secondo a stile libero, che sono seguiti agli ottimi piazzamenti nella gara precedente a Imperia.

“Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’attuazione da parte del Comune di Alassio e della Ge.s.co s.r.l del progetto ‘Con l’acqua Allen – Abili'”, spiegano i responsabili della Ge.s.co. Nuoto Alassio.  L’iniziativa prevede una vasta possibilità per i ragazzi con disabilita’intellettiva relazionale, dall’ambientamento al vero e proprio allenamento, con il fine ultimo di partecipare alle gare dei circuiti regionali del CSI e della FISDIR.

 

“Con la promessa di ripetere i successi di questa stagione anche nella prossima, affiancando al nostro portabandiera Pietro anche altri coraggiosi atleti, ringraziamo quanti hanno permesso che tutto ciò accadesse nella nostra realtà, unica in tutta la provincia di Savona: grazie quindi all’Assessorato alle Politiche Sociali nella persona del vice sindaco Monica Zioni e all’ A.D. della Ge.s.co s.r.l, Domenico Giraldi. Grazie nuovamente alla prima squadra e ai loro parenti che con la costante presenza fanno esplodere di entusiasmo le tribune. E soprattutto un grazie ‘special’ a Pietro e ai suoi genitori”.

Soddisfazione anche da parte del vice sindaco Monica Zioni, titolare della delega alle Politiche Sociali: “A nome di tutta l’Amministrazione Comunale, complimenti a Pietro per questo straordinario risultato: la Città di Alassio è orgogliosa dei suoi atleti. I traguardi raggiunti confermano l’ottimo lavoro svolto dagli istruttori della piscina di Alassio, altamente qualificati  e motivati  da una grande passione.”

LASCIA UN COMMENTO