Home Spettacolo Spettacolo Genova

Maurizio Lastrico recita il Decameron a Pieve

0
CONDIVIDI
Maurizio Lastrico recita il Decameron a Pieve

GENOVA. 14 LUG. Domani, sabato 15 luglio alle ore 21,30 “Scali a mare Pieve Ligure Art Festival” ospita Maurizio Lastrico interprete di “Decameron un racconto italiano in tempo di peste”, diretto da Sergio Maifredi e prodotto da Teatro Pubblico Ligure con il patrocinio dell’Ente Nazionale Boccaccio. Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con Gian Luca Favetto con la consulenza letteraria di Maurizio Fiorilla.

Lastrico restituisce la lingua originale di Boccaccio rendendola facile e comprensibile come se fosse un testo contemporaneo. Uno spettacolo divertente e colto davvero per tutti. L’attore genovese ha saputo in pochissimo tempo far fiorire la sua solida formazione alla Scuola di recitazione del Teatro di Genova, in una carriera importante in cui la comicità affondata in una verve naturale convive pacificamente con i classici della letteratura. Lastrico passa da Zelig a Shakespeare, dai film di Checco Zalone a Plauto, dalla fiction “Tutto può succedere” a Ruzante, senza perdersi mai ma semplicemente moltiplicando le espressioni del suo talento. Ora misura la sua creatività con le pagine ricche di umori del Boccaccio senza cedere a nessuna delle due sponde: da una parte il riso, dall’altra la riflessione forte, lucida, impietosa ed eterna di chi descrive l’uomo com’è.

Lo “Scali a mare Pieve Ligure Art Festival” è realizzato con il sostegno della Regione Liguria e del Comune di Pieve Ligure. In caso di pioggia gli spettacoli avranno luogo al Teatro Massone di Pieve Alta. Informazioni al numero 010/3462247 del Comune di Pieve Ligure e sul sito www.teatropubblicoligure.it


L’ingresso è libero.

f.c.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here