Marocchino ruba alla Rinascente e spintona commesso: preso

0
CONDIVIDI
Merce non pagata alla Rinascente: richiedente asilo 45ernne arrestata
Marocchino ruba alla Rinascente e spintona commesso: preso dai carabinieri
Marocchino ruba alla Rinascente e spintona commesso: preso dai carabinieri

GENOVA. 7 MAG. I carabinieri del nucleo Radiomobile ieri hanno arrestato per “rapina impropria” un marocchino 31enne, residente a Genova, con precedenti di polizia, poiché, all’interno dei grandi magazzini “La Rinascente” di Via Vernazza, dopo avere asportato una confezione di profumo, ha spintonato il commesso del negozio che l’aveva fermato oltre le casse.

La refurtiva, del valore di 96 euro, è stata recuperata e riconsegnata al responsabile del magazzino.

Un altro immigrato marocchino è stato deferito in stato di libertà dai carabinieri per “evasione”. Si tratta di un 24enne, domiciliato in Via Dottesio, che sottoposto agli arresti domiciliari, non è stato trovato all’interno dell’abitazione al momento del controllo da parte dell’Arma.

LASCIA UN COMMENTO