Marocchino rapina due donne genovesi e le picchia: arrestato

7
CONDIVIDI
Scippo ai danni di una 36enne genovese in piazza Fontane Marose
Un marocchino ha rapinato due doenne genovesi e le ha picchiate: arrestato
Un marocchino ha rapinato due doenne genovesi e le ha picchiate: arrestato

GENOVA. 17 MAR. Emergenza sicurezza in Valbisagno. Ieri in tarda serata, un genovese ha segnalato al “112”  che in via Fossato di Cicala, uno straniero aveva aggredito e derubato una donna, allontanandosi. Poco dopo, un equipaggio del nucleo Radiomobile, ha bloccato un marocchino, che corrispondeva alla descrizione. Nel mentre, alla centrale operativa è arrivata una seconda segnalazione di un’altra donna, che era stata  aggredita poco prima in piazzale Bligny, la cui identità corrispondeva ai documenti trovati addosso al fermato insieme alla refurtiva.

Le vittime, entrambe genovesi di 24 e 43 anni, quest’ultima, colpita ripetutamente al volto, sono state poi accompagnate al pronto soccorso dell’ospedale Galliera per essere medicate.

Il giovane immigrato, identificato in J.F., marocchino di 18anni.è stato tratto in arresto per “rapina continuata, lesioni personali, lesioni  e resistenza a pubblico ufficiale” ed è stato rinchiuso nella casa circondariale di Marassi.

7 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO