Marocchino paga 4mila euro per false nozze: denunciata italiana e i testimoni

10
CONDIVIDI
false nozze per il permesso di soggiorno: denunciati marocchino, italiana e testimoni
false nozze per il permesso di soggiorno: denunciati marocchino, italiana e testimoni
false nozze per il permesso di soggiorno: denunciati marocchino, italiana e testimoni

SAVONA. 8 AGO. Un immigrato marocchino ha pagato 4mila euro a un’italiana per celebrare delle false nozze ed ottenere il permesso di soggiorno, ma i carabinieri di Loano hanno scoperto i presunti furbetti e denunciato gli sposi e i testimoni.

Le nozze erano state celebrate in Comune a Loano nel luglio scorso. I denunciati sono accusati di “concorso in falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico”.

Nei guai è finito un marocchino di 27 anni, e una ragazza di Borghetto Santo Spirito di 25 anni con i testimoni, ossia un marocchino di 36 anni e un 26enne di Borghetto.

 

I quattro, risultano tutti hanno già noti alle forze dell’ordine. Nella vicenda risultano estranei ai fatti gli impiegati dell’Ufficio di Stato Civile del Comune di Loano, che hanno avviato le pratiche per l’annullamento del matrimonio.

10 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO