Marocchino ecologista smercia 155 pannelli solari, rubati a Lecce

0
CONDIVIDI
Trasporta pannelli solari rubati: arrestato marocchino
I carabinieri hanno sequestrato 155 pannelli solari fotovoltaici rubati a Lecce e pronti per essere rivenduti nel Tigullio: fermato un marocchino
I carabinieri hanno sequestrato 155 pannelli solari fotovoltaici rubati a Lecce e pronti per essere rivenduti nel Tigullio: fermato un marocchino

GENOVA. 6 MAG. Con la Green economy provano a guadagnarci in molti. C’è anche chi si finge ecologista, ma è solo un malvivente. Questa notte i carabinieri di Chiavari, in collaborazione con i colleghi di Santa Margherita e Sestri Levante, hanno effettuato un fermo per ricettazione nei confronti di uno straniero, che era alla guida di un furgone Iveco, bloccato al casello autostradale di Rapallo.

Il conducente, un marocchino di 29 anni, residente in provincia di Salerno, stava guidando senza patente e quindi il veicolo è stato perquisito. All’interno sono stati trovati 155 pannelli solari fotovoltaici, che sono poi risultati il provento di un furto effettuato in provincia di Lecce lo scorso aprile. Secondo gli investigatori, probabilmente sarebbero stati rivenduti in Liguria.

Il veicolo e la merce sono stati sequestrati, in attesa di riconsegnare i pannelli fotovoltaici ai legittimi proprietari.

LASCIA UN COMMENTO