Marocchino arrestato per tentato furto in appartamento

0
CONDIVIDI
La polizia ha eseguito ben otto arresti
Marocchino arrestato per tentato furto in un appartamento
Marocchino arrestato per tentato furto in un appartamento

GENOVA. 25 AGO. La Polizia, questa notte alle 00.20 a Genova, in Via San Sebastiano, ha arrestato un marocchino di 32 anni, pluripregiudicato ed irregolare in Italia, per tentato furto in abitazione aggravato, in concorso con un complice rimasto ignoto.

I due sono stati notati infrangere il vetro di una finestra di un appartamento al primo piano di Via Pammatone che si affaccia sui giardini Giovanni Paolo II, per poi fuggire precipitosamente allo scattare del sistema d’allarme.

I fuggitivi, descritti come uomini di corporatura magra, vestiti uno completamente di scuro e l’atro con jeans e maglietta bianca, sono stati visti attraversare di corsa Via XII Ottobre e proseguire verso Piazza Corvetto o Piazza Piccapietra.

 

Le Volanti, accorse sul posto, si sono immediatamente posizionate in modo da bloccare le possibili vie di fuga. Nel frattempo gli agenti del Centro Operativo della Questura hanno monitorato le telecamere presenti nella zona, segnalando la presenza del soggetto con la maglietta bianca in Salita Santa Caterina.

In breve tempo il cerchio si è stretto attorno al fuggiasco, che è stato fermato in Via San Sebastiano.

L’uomo, ancora affannato per la corsa, presentava le mani e la maglietta sporche di polvere di ruggine. Tale dettaglio è risultato compatibile con il ritrovamento, sotto la finestra infranta, del coperchio arrugginito di un tombino in ghisa, utilizzato dai ladri per mandare in frantumi il vetro.

L’appartamento oggetto del tentativo di furto è risultato di proprietà di una società di shipping ed utilizzato come sede di uffici. All’interno non è stato riscontrato alcun ammanco da parte di una responsabile, sopraggiunta sul posto.

L’arrestato è stato accompagnato presso i locali della Questura in attesa del processo per direttissima fissato per questa mattina.

Quello di stanotte è il quinto arresto per furto in appartamento effettuato dalla Polizia di Stato di Genova nel mese di agosto, dopo quelli del 6, 7, 13 e 15 agosto che hanno portato all’arresto di 7 persone e alla denuncia in stato di libertà di due minorenni.

LASCIA UN COMMENTO