Marocchina condannata a 6 anni, ma messa ai domiciliari

0
CONDIVIDI
Badante genovese picchiava disabile che accudiva: presa dai carabinieri
I carabinieri hanno arrestato una marocchina condannata a 6 anni, ma messa ai domiciliari
I carabinieri hanno arrestato una marocchina condannata a 6 anni, ma messa ai domiciliari

GENOVA. 16 GIU. Questa mattina a Bolzaneto i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto una cittadina marocchina 43enne, domiciliata a Genova, pregiudicata, in esecuzione all’ordine di carcerazione, emesso dalla Corte d’Appello di Genova.

L’immigrata deve scontare la pena di 6 anni e 3 mesi di reclusione per “reati contro il patrimonio”.

Espletate le formalità di rito, l’arrestata è stata accompagnata presso la sua abitazione, dove rimarrà in regime di detenzione domiciliare.

 

 

LASCIA UN COMMENTO