Marinella, la capitaneria spiega lo scopo della riunione del prossimo 13 ottobre

0
CONDIVIDI
Marinella, la capitaneria spiega lo scopo della riunione del prossimo 13 ottobre

LA SPEZIA. 7 OTT. La Capitaneria di Porto di La Spezia interviene nella vicenda della delimitazione dei confini demaniali di Marinella per chiarire il significato e la reale portata della riunione del prossimo 13 ottobre alla Spezia, cui prenderanno parte rappresentanti del Provveditorato alle Opere Pubbliche, dell’Agenzia del Demanio, della Regione Liguria e del Comune di Sarzana.

L’incontro è stato deciso dalla Capitaneria di Porto, a norma dell’articolo 32 del codice della navigazione, per verificare se esistano motivi che rendano opportuno l’avvio di un nuovo procedimento di delimitazione dei confini demaniali della fascia costiera del Comune di Sarzana.

Quello del 13 ottobre prossimo è pertanto un incontro di tipo ricognitivo, in risposta alle sollecitazione di un comitato locale di cittadini, che non determinerà alcuna modifica dell’attuale confine demaniale di Marinella, pienamente vigente, ma si limiterà a fornire elementi di valutazione circa l’eventuale opportunità di una sua verifica successiva.

LASCIA UN COMMENTO