Mareggiata, fidanzatini tra le onde per salvare i loro cani

2
CONDIVIDI
Mareggiata di oggi: due fidanzatini si sono gettati tra le onde per salvare i loro due cagnolini: il più grande ce l'ha fatta, la cucciola di pastore maremmano è morta affogata
Mareggiata di oggi: due fidanzatini si sono gettati tra le onde per salvare i loro due cagnolini: il più grande ce l'ha fatta, la cucciola di pastore maremmano è morta affogata
Mareggiata di oggi: due fidanzatini si sono gettati tra le onde per salvare i loro due cagnolini: il più grande ce l’ha fatta, la cucciola di pastore maremmano è morta affogata

GENOVA. 10 FEB. Mareggiata di oggi: due fidanzatini, rischiando la pelle, si sono gettati in mare per salvare i loro due cagnolini, mangiati dalle onde. E’ successo nel pomeriggio sul litorale di Riva Trigoso, alla foce del Petronio, dove le bestiole, incautamente, sono state lasciate libere per una passeggiata sulla spiaggia nonostante il mare forza 8.

Il cane più grosso ce l’ha fatta, mentre la cucciolotta di pastore maremmano è morta affogata.

I giovani fidanzati, che hanno riguadagnato la riva stremati ed erano in pericolo, sono stati a loro volta aiutati dagli uomini della Capitaneria e della Guardia di Finanza, chiamati dai passanti. Sono stati soccorsi in stato di choc.

 

 

 

 

2 COMMENTI

    • Sei una i……. tu che commenti senza sapere niente e senza rispettare il dolore di chi ha messo la loro vita in pericolo per salvare i suoi cani. Porta rispetto.

LASCIA UN COMMENTO