Home Cronaca Cronaca Italia

MARCO DORIA AL “SAIE 2013″ DI BOLOGNA: “GENOVA SARA’ PRESTO UNA SMART CITY A TUTTI GLI EFFETTI”

0
CONDIVIDI
sindaco marco doria genova

doriamarcoblnBOLOGNA 18 OTT. “Abbiamo appena intrapreso il cammino ma diventeremo presto una smart city a tutti gli effetti”. Ne è convinto il Sindaco di Genova Marco Doria che è intervenuto al SAIE, il Salone dell’Innovazione Edilizia in corso in questi giorni a Bologna.

Il primo cittadino del capoluogo ligure ha partecipato al convegno “Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città”, organizzato con “Smart City Exhibition” che ha chiamato a raccolta i protagonisti delle pubbliche amministrazioni e i professionisti del settore per individuare le best practice di gestione sostenibile delle risorse.saie13ln

“Dobbiamo ripensare il nostro modello di sviluppo e cambiare direzione, impostando le nostre priorità sulla messa in sicurezza del patrimonio pubblico, sull’intervento e il risanamento dei centri storici, sulla riduzione del consumo di suolo e sulla mobilità urbana” – ha spiegato Doria. “Il comune di Genova ha intrapreso da pochi anni il cammino di sviluppo tecnologico e sociale delle smart city che porterà al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e stiamo mettendo in atto i progetti d’innovazione finanziati dall’Unione Europea che devono essere alla base degli interventi più urgenti, come l’efficienza energetica dei grandi edifici comunali e degli alloggi di edilizia popolare”.


Il convegno, organizzato dal Salone dell’Innovazione Edilizia e da “Smart City Exhibition”, ha voluto fare il punto sulle priorità delle amministrazioni pubbliche per diffondere tra progettisti e imprese le nuove strategie dell’Unione Europea e in particolare la Direttiva 2010/31/UE per “edifici a consumo quasi zero”.smartexhibition13ln

Insieme al Presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli, al Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti Leopoldo Freyrie e a Norbert Lantschner Presidente “Fondazione ClimAbita”, Doria ha sottolineato l’importanza di valorizzare il patrimonio edilizio esistente: “Informare, sensibilizzare e formare sono le tre priorità del comune di Genova. Vogliamo diffondere che punta sulla cultura delle informazioni e la circolazione delle idee a partire dai funzionari pubblici, i veri protagonisti del cambiamento”.

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here