Marassi, rogo di due auto vicino alle Poste e interviene la Digos

2
CONDIVIDI
Due operai rimangono intossicati per esalazioni di gas diserbante
Intervento dei vigili del fuoco in via Robino a Marassi per due auto distrutte dalle fiamme
Intervento dei vigili del fuoco in via Robino a Marassi per due auto distrutte dalle fiamme

GENOVA. 24 GIU. Fumo a Marassi e residenti preoccupati, che tempestano di telefonate il centralino dei vigili del fuoco. Allarme oggi in via Robino a Marassi per l’incendio che ha distrutto due auto, vicino all’ufficio postale.

Sul posto sono intervenute le squadre dei pompieri, che hanno domato l’incendio. Inoltre, sono intervenute alcune pattuglie della polizia e gli investigatori della Digos per un sopralluogo.

C’è tensione in città, dopo l’ordigno lasciato davanti alle Poste in Spianata Castelletto, verosimilmente come atto terroristico contro la compagnia aerea del gruppo Poste Italiane, che trasporta gli immigrati entrati illegalmente nel nostro paese nei vari centri di accoglienza e identificazione.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO