Marassi, lite per viabilità al peperoncino: 2 denunciati

0
CONDIVIDI
In corso sardegna una lite per viabilità è finita a colpi di peperoncino

GENOVA. 31 OTT. Lite per questioni di viabilità finisce a colpi di peperoncino. E’ avvenuto nel pomeriggio di ieri in corso Sardegna a Marassi.

Davanti all’incrocio si sono trovate due auto. Una con a bordo un trentenne con la madre sessantenne. L’altra con una coppia di coniugi 35enni. Secondo una prima ricostruzione della polizia, nessuno voleva dare la precedenza ed  è scoppiata la lite. Tuttavia, la situazione è degenerata quando il trentenne, apparentemente per difendere la madre, spintonata dalla 35enne dell’altra auto, ha estratto dalla tasca una bomboletta di spray al peperoncino e ne ha spruzzato il contenuto sul viso della donna per farla allontanare. A quel punto il marito della 35enne è uscito dall’auto e con un pugno ha rotto un finestrino dell’altra vettura.

Sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti, che hanno identificato i quattro e poi denunciato per lesioni sia il 30enne che ha usato lo spray urticante, sia la donna che spintonato la 60enne.

 

 

LASCIA UN COMMENTO