Home Politica Politica Imperia

Malaria e migranti provenienti da Paesi a rischio, FI: vorrebbero farci credere che non portano malattie

18
CONDIVIDI
Toti e Dulbecco

IMPERIA. 6 SET. “Se non fosse per una bimba morta ci sarebbe da ridere nel vedere i giornalisti nostrani che le provano TUTTE piuttosto che dire che la malaria (che da noi è solo un lontano ricordo) è frutto dell’immigrazione. Ancora un po’ e ci diranno che il Trentino è in Africa (un po’ come quando provano a smentire i numeri degli stupri e dei crimini vari degli immigrati). Forse siccome a cancellare la malaria è stato Mussolini, vogliono reintrodurla per dimostrare il loro antifascismo”.

E’ il contenuto del post pubblicato ieri sera su Facebook dall’ex consigliere comunale e coordinatore giovanile imperiese di Forza Italia, Angelo Francesco Dulbecco, che ha ricevuto consensi, ma anche dure critiche, scatenando una bufera sui social network.

“C’è chi lucra sull’immigrazione – ha aggiunto oggi Dulbecco – come le cooperative che mangiano sulla pelle di questa gente, c’è chi vuole trasformare gli immigrati in un esercito di sfruttati,  c’è chi spera di regalare a tutti gli immigrati la cittadinanza italiana con la speranza di guadagnare un nuovo elettorato…


E poi ci siete voi, che vi trovate le strade piene di clandestini, che dovete competere contro chi accetta paghe da fame e vi beccate un mare di criminalità, malattie, degrado e la perdita della vostra identità.

Svegliatevi! Basta finto buonismo, non abbiate paura di dire a gran voce che non ne potete più! Vi daranno dei razzisti, ma i veri e soli razzisti sono loro”.

https://www.facebook.com/dulbecco.francesco

 

18 COMMENTI

    • Quando noi andiamo in vacanza in certi paesi dobbiamo prima farci vaccinazioni della madonna perché là ci sono malattie qui inesistenti.

      Fatemi capire per quale motivo io dovrei credere che se da quei paesi arrivano migliaia di individui sui barconi nessuno, e dico nessuno, di questi può avere malattie strane in incubazione….

      Certo, li metteranno in quarantena, faranno delle analisi… ma siamo sicuri che nessuno sfugga a questi controlli? Che nessuno riesca ad entrare illegalmente in Italia…. ho i miei dubbi che la possibilità di entrare saltando i controlli sia zero.

    • Ma siamo sicuri che quelli che tornano dai villaggi turistici africani non tornino con l’ebola in incubazione, io metterei in quarantena tutti! Ormai è l’apocalisse 😂😂😂

  1. Musica x le orecchie sentire i politici che finalmente confermano quel che noi viviamo fa anni sulla nostra pelle. Bravo dulbecco. Liberatevi da questa situazione e anche noi ci libereremo dalla rabbia che ci invade.

  2. La malaria esisteva 70 fa ed è stata debellata, poi c!era il tifo ed è stato debellato, poi il vaiolo e ha quei tempi cerano dei semplici Medici angeli, ora abbiamo tanti studiosi e tante medicine, ma abbiamo tanti insetti immaginari velenosi da dove vengono chi li ha portati.?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here