Mako, albanese prende a schiaffi ragazza, denunciato

0
CONDIVIDI
Al Mako albanese ubriaco prende a schiafi ragazza, interviene la polizia
Al Mako albanese ubriaco prende a schiafi ragazza, interviene la polizia
Alla discoteca Mako di corso Italia un albanese ubriaco stanotte ha preso a schiaffi una ragazza: fermato e denunciato dalla polizia

GENOVA. 16 GEN. Intervento della polizia, intorno all’una di questa notte, alla discoteca Mako, dove un giovane ubriaco e a petto nudo stava molestando alcune ragazze.

I poliziotti hanno fermato l’albanese violento in mezzo agli altri ragazzi, mentre minacciava di malmenare chiunque gli si fosse avvicinato. Poi è stato condotto in questura.

Gli agenti hanno quindi ascoltato le testimonianze di alcune delle ragazze molestate e aggredite. Una di loro ha infatti denunciato di essere stata colpita al volto da un violento schiaffo dall’albanese e successivamente di essere stata medicata al pronto soccorso del San Martino con 5 giorni di prognosi.

 

Nel frattempo in questura, l’albanese di 25 anni, ha minacciato più volte gli agenti. Alla fine, è stato denunciato per lesioni personali e minacce a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza.

LASCIA UN COMMENTO