Lupi e serpenti sui monti liguri di Giuliano Doria

0
CONDIVIDI
Lupi a Millesimo, omai sono una realtà
Lupi e serpenti in Liguria
Lupi e serpenti in Liguria

GENOVA. 8 OTT. Il 13 ottobre 2015 alle ore 21:00, Giuliano Doria, Direttore del Museo Civico di Storia Naturale “Giacomo Doria”, terrà una conferenza sul tema “Lupi e serpenti sui monti liguri”. La conferenza, che avrà luogo presso la Sezione Ligure del Club Alpino Italiano, galleria Mazzini 7, inaugura il quarto ciclo della serie “Esplorazione, conoscenza, avventura”, organizzato dalla Scuola di Escursionismo “Monte Antola”.

Doria sarà presentato da Luca Codignola Bo, del DAFIST, che coordina il ciclo. Giuliano Doria ricorderà come nel 1870, presso Sassello, venne ucciso un lupo che si trova ora esposto presso il Museo

di Storia Naturale di Genova e che rappresenta l’ ultima testimonianza ottocentesca della presenza di questo animale nella nostra regione. Dopo più di un secolo, nel 1990, una coppia di lupi venne rinvenuta morta, nei lacci dei bracconieri: il lupo era tornato in Liguria!

 

Doria spiegherà anche come chi invece ha sempre popolato il nostro territorio sono i serpenti: numerose specie dai colori e dalle dimensioni diverse, che frequentano vari ambienti dal livello del mare fino a oltre i 1.000 metri di altitudine; scopriremo le differenze tra colubri, natrici, coronelle e vipere.

L’ingresso è libero e gratuito e non richiede prenotazioni.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO