Luisa Spagnoli e l’eccellenza al femminile

0
CONDIVIDI
La presentazione dell'evento su Luisa Spagnoli per l'Eccellenza al Femminile
La presentazione dell'evento su Luisa Spagnoli per l'Eccellenza al Femminile
La presentazione dell’evento su Luisa Spagnoli per l’Eccellenza al Femminile

GENOVA. 5 FEB. Presentato ieri il programma Fuori Festival 2016 del Festival dell’Eccellenza al Femminile, che prevede una serie di appuntamenti dall’8 marzo a fine maggio dedicati alla figura di Luisa Spagnoli e volti ad approfondire l’eccellenza femminile nell’impresa e nel marketing e a promuovere il Corso Hermitage Promoter – Figure professionali per comunicare la Liguria nel Mondo per la formazione di figure specializzate nel turismo ambientale e culturale per la comunicazione della Liguria, dei suoi prodotti e del territorio.

Consuelo Barilari, Direttore Artistico del Festival afferma che “Luisa Spagnoli è simbolo ed esempio di come l’intuito femminile si possa tradurre in eccellenza nell’ambito dell’impresa. Non solo ha avuto brillanti intuizioni imprenditoriali, dall’invenzione del Bacio Perugina alla sua promozione in ambito internazionale con campagne di marketing quando questa “disciplina” ancora non aveva un nome, ma fu attenta osservatrice della vita di fabbrica, dove si mosse per fornire ai dipendenti strutture come il nido aziendale, e studiò un metodo non violento per ricavare la pregiata lana d’angora che l’ha resa famosa.

Il primo incontro della rassegna si terrà l’8 marzo alle 17 presso la Camera di Commercio in Via Garibaldi 4, occasione in cui sarà presentato il libro La Signora dei Baci, biografia su Luisa Spagnoli scritta a quattro mani da Maria Letizia Putti Roberta Ricca. A moderare l’incontro sarà Bettina Bush, giornalista da sempre interessata al settore dell’imprenditoria e della moda. Insieme si rifletterà su cosa ci è stato trasmesso della storia di questa importante protagonista della storia dell’imprenditoria italiana e su quali insegnamenti ci abbia lasciato.

 

FRANCESCA CAMPONERO

Ulteriori informazioni sul sito www.eccellenzalfemminile.it

LASCIA UN COMMENTO