Home Cronaca Cronaca La Spezia

L’UFFICIO DELLE DOGANE DI LA SPEZIA SEQUESTRA CINQUE TONNELLATE DI PIASTRELLE

0
CONDIVIDI

LA SPEZIA. 22 AGO. L’ufficio delle dogane di La Spezia ha sequestrato cinque tonnellate di piastrelle, statue e oggetti di arredo in marmo, nell’ambito dell’attività di monitoraggio dei flussi commerciali provenienti dall’Estremo Oriente.

Il container era destinato ad una società di Castelnuovo Magra. All’interno è stato rinvenuto un quantitativo di merce largamente superiore a quanto dichiarato.

L’importatore è stato denunciato per contrabbando aggravato e falso ideologico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here