L’Ortovero in testa al campionato regionale FCI

0
CONDIVIDI
I componenti del Circolo Sportivo Ortovero
I componenti del Circolo Sportivo Ortovero
I componenti del Circolo Sportivo Ortovero

SAVONA. 20 MAG. Vittoria netta del Circolo Sportivo Ortovero nella prima prova del campionato regionale a squadre di cicloturismo, riservato ai ciclisti tesserati con la FCI (Federazione Ciclistica Italiana).

Il team guidato da Maurizio Tarello infatti, che era anche la società organizzatrice dell’evento, intitolato alla memoria di Andrea Reviglio, un giovane cicloamatore che militava nell’ Ortovero scomparso dieci anni or sono in un tragico incidente ha avuto la meglio sulle altre 25 squadre al via.

Alla gara, che si è svolta su di un percorso di 70 chilometri disegnato nell’entroterra ingauno, hanno preso parte più di cento ciclisti provenienti da tutto il Nord Italia ed alcuni anche dall’estero. La prova individuale, con arrivo a Vendone è stata vinta da Gilles Tagliapietra che ha preceduto Daniele Briano e Denis Moraldo. In campo femminile si è imposta l’imperiese Veronica Pardini davanti alla svedese Camilla Devenyi ed alla matuziana Elena Cecchetto. Nelle varie categorie la vittoria è andata a Gilles Tagliapietra (Rodman Azimut Torino, Master 1), Daniele Briano (Aurora Cicli, Master 2), Stefano Fatone ( Aurora Brescia, Master3), Enrico Merello (Circolo Sportivo Ortovero, Master 4), Lucas Giorgio Citro ( Cir.Sp.Ortovero, Master5), Giovanni Moraschini ( CEI Imperia, Master 6), Gismondo Ammirati ( UC Sanremo, Master 7), Vincenzo Cipriani (Jolly Euro Prestige, Master 8), Emanuele Richero ( Circ. Sp. Ortovero, Elite) e Veronica Pardini ( Bike Infinity De Vinci, Donne).

 

Nela classifica di società il Circolo Sportivo Ortovero con 4.400 punti ha preceduto due storiche società genovesi, la Ciclistica Molassana (1.590) e la Ciclistica Marassi (795). Al quarto posto l’UCLA Pacan di Laigueglia che schierava anche la giovane campionessa italiana del Mtbike Francesca Saccu che ha partecipato fuori gara come testimonial della manifestazione.

L’evento è stato organizzato dal sodalizio di Ortovero in collaborazione con Self-Tutto il mondo del fai da te, presso il grande punto vendita recentemente aperto ad Albenga in viale Martiri della Foce 86, regione Bagnoli, da dove è partita la corsa e dove si sono svolte le premiazioni. Quinto posto per la Rodman Azimut di Torino (560 punti) seguono Cei Imperia (384), Aurora Brescia (370), Dopolavoro Ferroviario di Albenga (350), Rusty Bike Pontedassio (318) e Bici Garage Rev (318).

PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO