Home Sport Sport La Spezia

LIVORNO-SPEZIA, SFIDA STORICA ED EMOZIONI GARANTITE

0
CONDIVIDI
Spezia

spezia_tifosiLA SPEZIA 24 OTT. La sfida contro il Livorno non è certamente una sfida come le altre per i tifosi aquilotti, pronti a vincere il match parallelo che si vivrà sugli spalti dell’ “Armando Picchi” in onore della propria città e della maglia bianca, ma anche sul rettangolo verde lo spettacolo dovrebbe essere assicurato, dato che sabato si affronteranno due squadre che giocano un ottimo calcio e che nell’ultimo turno hanno segnato molto, senza subire nemmeno un gol.

Al momento il Livorno di mister Gautieri occupa la seconda posizione in classifica, alle spalle del solo Frosinone, con 17 punti raccolti, frutto di cinque successi, due pareggi e due sconfitte, entrambe maturate in trasferta, contro Bari ed Avellino. Tuttavia, per fotografare il momento dei labronici, è di sicuro rilievo evidenziare come nelle ultime tre sfide di campionato, la formazione amaranto sia sempre uscita vittoriosa e con la porta imbattuta, mettendo a segno ben 11 reti, con Cutolo e Vantaggiato scatenati e reduci da due doppiette consecutive. Proprio i due attaccanti sono al momento, insieme a Siligardi, i terminali offensivi del 4-3-3 disegnato dal tecnico campano, ma attenzione anche a Galabinov e Jefferson, non proprio gli ultimi arrivati per la categoria. Attenzione infine alla prima frazione del Livorno, con i toscani capaci di partire a razzo e chiudere i primi 45′ già in vantaggio, ma a loro volta gli amaranto faticano nei primi 15′ della ripresa, scoprendo spesso il fianco alle offensive avversarie.

Sono 47 i precedenti tra le due formazioni, con 16 vittorie amaranto e 14 acuti per i bianchi, ma a Livorno lo Spezia ha vinto solo in tre occasioni su 23 incontri, ultima delle quali nella stagione di Serie B 2012/2013, quando i bianchi tornarono a casa con un roboante 1 a 5 contro i locali guidati da Davide Nicola, che poi a fine stagione avrebbero centrato la promozione nella massima serie. Tuttavia quando si parla di Livorno-Spezia non è possibile non ricordare il mitico gol di Francolino Fiori, che consentì alle Aquile di espugnare l’impianto toscano nella mitica e dannata stagione 2001/2002. Per quanto riguarda il tecnico del Livorno, Carmine Gautieri, i personali precedenti contro lo Spezia sono sei, con quattro pareggi ed una vittoria per parte e Varese-Spezia 4-0 della scorsa stagione è stato l’ultimo incrocio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here