Home Cronaca Cronaca Imperia

Litiga al bar con due tunisini e torna col fucile a pompa per spaventarli

25
CONDIVIDI
Litiga la bar con due tunisini e torna col fucile a pompa per spaventarli

IMPERIA. 25 LUG. Paura a Sanremo, dove un 47enne, dopo una lite al bar con degli stranieri, si è ripresentato nel locale con un fucile a pompa per spaventarli.

Da una ricostruzione effettuata dalla polizia, il sanremese si trovava nel dehor in compagnia del titolare quando, per motivazioni ancora da chiarire, è nato un diverbio con due tunisini che avrebbero anche lanciato contro di loro delle bottiglie di birra.

Dopo il diverbio, il quarantasettenne cacciatore è andato a casa a prendere il fucile, scelto tra i sei regolarmente detenuti.


Gli agenti del commissariato di Sanremo hanno denunciato il cacciatore per porto abusivo di arma da fuoco e sequestrato in via cautelativa altri cinque fucili e quarantaquattro munizioni.

 

25 COMMENTI

    • Sputi nel piatto dove mangi! Complimenti! Questo dimostra la persona che sei!! Nessuno ti ha invitato qui.. quindi puoi pure portare via i coglioni!! Io nn sono razzista.. ma certi discorsi mi fanno incazzare

    • Mio marito si e espresso cosi. .perche la gente ancora ha pregiudizi ….lui e educato piu di tutti.davvero …e piu di tutti ha tutti i diritti. …torneremo.alla bella Tunisia tra qualche tempo per le vacanze …..avessi la possibilità stasei sempre in. Tunisia amo questa terra ed ancora i bravi Tunisini ….una splendida giornata a tutti signori.

    • Sarà anche una persona per bene.. su quello che ha scritto qui ho dei dubbi! Innanzitutto nn sa neanche cosa sia il rispetto!! Se io andassi al loro paese e scrivessi una cosa del genere, sarei già sotto un metro di terra nel giro di 1 ora.. ha sbagliato PUNTO! Io nn generalizzo mai su fatti compiuti da extracomunitari, perché come negli italiani, ci sono quelli buoni e quelli cattivi, lui invece scrivendo così ha generalizzato.. allora ripeto.. se ti fa così schifo questo paese, ritorna al tuo!!

    • Scusa Maria Luisa Cipollina e il tuo educato marito invece cosa ha scritto??? Quindi se tuo marito scrive di andare a fare in culo (a tutta l’Italia) poverino è da capire.. se lo scrive un italiano, è un cafone.. bel modo di pensare! Vedi che farsi mandare a fare in culo da fastidio?! Io chiudo perché mi avete rotto…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here