Litiga con la ex e non si calma neppure davanti all’Arma: arrestato

0
CONDIVIDI
I carabinieri di Santa Margherita hanno denunciato dieci persone: 6 stranieri e 4 italiani
I carabinieri di Santa Margherita hanno arrestato un rapallino 33enne per resistenza a pubblico ufficiale
I carabinieri di Santa Margherita hanno arrestato un 33enne per resistenza a pubblico ufficiale

GENOVA. 1 LUG. Nel corso di un servizio per il controllo del territorio a Rapallo, i carabinieri dell’aliquota Radiomobile di Santa Margherita Ligure l’altra sera hanno arrestato per “resistenza e violenza a pubblico ufficiale” un 33enne, residente in zona.

Il giovane rapallino è stato fermato a seguito della richiesta di intervento da parte della sua ex fidanzata, con il quale aveva litigato un’altra volta a causa della turbolenta fine del loro rapporto sentimentale.

L’arrestato, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha litigato con la ex. Anziché calmarsi all’arrivo della pattuglia, ha opposto resistenza e spintonato i carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO