Lite viabilità a Castelletto, autista del “36” colpito con una testata

2
CONDIVIDI
A Brignole un autobus parte in retromarcia senza autista
Lite viabilità: autista del 36 colpito con una testata da automobilista in corso Firenze
Lite viabilità: autista del 36 colpito con una testata da automobilista in corso Firenze

GENOVA. 16 GIU. Ancora un’aggressione ai danni di un autista del bus a Genova. Il dipendente dell’Amt è stato ricoverato al pronto soccorso del Galliera per un trauma cranico e ferite al volto.

L’episodio di violenza è avvenuto su un mezzo della linea 36 a Castelletto oggi pomeriggio. Il conducente stava guidando in corso Firenze, quando per motivi di viabilità ha fermato il mezzo pubblico ed è sceso.

Durante l’alterco con un automobilista sarebbe stato quindi aggredito e colpito con una testata al volto o con un pugno. L’autista ha perso momentaneamente i sensi ed è finito a terra.

 

A chiamare i volontari del 118 sono stati alcuni passeggeri del bus.

L’aggressore sarebbe scappato prima dell’arrivo dell’ambulanza. Il conducente del bus per fortuna non avrebbe riportato conseguenze di rilievo. E’ stato dimesso dal pronto soccorso con 6 giorni di prognosi.

Indagini della polizia per risalire all’autore dell’aggressione.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO