LiguriaIn incontra Verreschi di ETT

0
CONDIVIDI
Liguriainn-Giovanni-Verreschi
Liguriainn-Giovanni-Verreschi
Liguriainn-Giovanni-Verreschi
Alessandro Apollaro, Giovanni Verreschi e Giuseppe Franceschelli
Alessandro Apollaro, Giovanni Verreschi e Giuseppe Franceschelli

LiguriaIn incontra Verreschi di ETT

GENOVA. 28 OTT. Lunedì 26 ottobre si è svolto un interessante incontro presso i Saloni delle Feste di Palazzo Imperiale di piazza Campetto a Genova ad opera di LiguriaIn con Giovanni Verreschi, Presidente e Amministratore Delegato di ETT S.p.A. e Amministratore unico di Xedum s.r.l.

Verreschi, 47 anni, è stato presentato dal Presidente di LiguriaIn Alessandro Apollaro ed ‘intervistato’ dal vice Giuseppe Franceschelli ed è la dimostrazione di come, malgrado tutte le difficoltà e le problematiche presenti nel nostro territorio, un genovese possa riuscire a porsi in evidenza e a realizzare progetti nazionali ed internazionali.

Ma facciamo un passo indietro. Verreschi inizia la sua carriera in qualità di dottorando al DIBE, il Dipartimento di Ingegneria Biofisica ed Elettronica dell’Università di Genova, occupandosi della tecnologia elettronica, in particolare quella legata ai segnali elettrofisiologici. Nel Luglio 1993 si laurea in Ingegneria Elettronica e termina il percorso di studi nel 1997, ottenendo a pieni voti il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e Informatica.

 

Nel 1996 fonda lo Studio associato di Ingegneria P&V che nasce dal connubio di esperienze lavorative con i soci dedicandosi alla consulenza per aziende nello sviluppo di progetti software e di ricerca e nell’organizzazione e gestione di corsi di formazione.

Nel 2000 fonda ETT, azienda di informatica e servizi, che si occupa di sviluppare soluzioni innovative, coniugando l’esperienza nel mondo industriale, nella pubblica amministrazione e nell’Information Technology con la ricerca in ambito tecnico-scientifico.

Oggi ETT è un’ Industria Digitale ‘Creativa’ che, integrando conoscenze e competenze multidisciplinari, si occupa di innovazione tecnologica e culturale, sviluppo software e consulenza.

Suo punto di forza l’uso della tecnologia appliccata alla cultura. Strabilianti le installazioni 4D, la cosiddetta realtà aumentata e l’ultima frontiera della realtà virtuale.

Impiega complessivamente oltre 130 persone distribuite tra la sede principale di Genova e nelle altre sedi in Italia, a Roma, Milano, Napoli, Ancona, Pescara, Palermo. In Europa ETT è presente con una filiale a Londra che consente alla società di avere maggiore visibilità e opportunità di business a livello internazionale.

ETT ha al suo attivo ben 750 progetti realizzati e più di 240 clienti, fra istituzioni, pubbliche amministrazioni ed aziende un po’ in tutta Italia e all’estero.

A Genova è possibile toccare con mano diverse realizzazioni al Galata Museo del Mare dove viene fatto largo uso della ‘realtà aumentata’ con i percorsi storici nel quale si immerge il visitatore e della realtà virtuale, uno per tutti il simulatore real-virtuale di un sottomarino. Ed è proprio questo sistema della cultura che si unisce con la tecnologia che verrà esportato anche in Oman con il sultanato che ha chiesto un progetto scientifico sul modello del Galata.

Ma non solo, l’ETT è stata scelta per per conoscere agli inglesi la Magna Carta con la “Magna Carta Rediscovered”, mostra itinerante in sei tappe nel sud dell’Inghilterra che ha permesso ai visitatori di scoprire e conoscere i protagonisti e la storia di questo famoso documento.

Proprio per la parte creativa è stata acquisita la Xedum, agenzia di comunicazione genovese per integrare la parte tecnologica con quella creativa.

Così dopo durante l’incontro di LiguriaIn, in piena sintonia con la filosofia dell’associazione di mettere in contatto, creare rete, network, fra gli associati, è stato posssibile confrontarsi direttamente con lo stesso Verreschi per comprendere le ragioni di tale successo di businnes. (nelle foto: Giovanni Verreschi, Presidente e Amministratore Delegato di ETT S.p.A. e Amministratore unico di Xedum s.r.l. e Alessandro Apollaro, Presidente di LiguriaIn, lo stesso Giovanni Verreschi e Giuseppe Franceschelli, vice Presidente di LiguriaIn).

LiguriaIn: http://liguriain.org

ETT: www.ettsolutions.com

LASCIA UN COMMENTO