Home Cultura Cultura Genova

IN LIGURIA LA PRIMA FIERA NAZIONALE DEDICATA ALL’INVECCHIAMENTO ATTIVO

0
CONDIVIDI

inaug_corso_santamargheritaGENOVA 23 OTT. La Liguria come laboratorio permanente sull’invecchiamento attivo, da promuovere e sviluppare su tutto il territorio nazionale con lavori, progetti e relazioni. Dopo il riconoscimento da parte della Commissione Europea, della Liguria quale sito di riferimento per la terza età attiva, sarà Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure a ospitare”Fieretà”, la prima fiera nazionale dedicata all’invecchiamento attivo.
Un evento tutto incentrato sul miglioramento del benessere e della qualità della vita degli over 65, con incontri, seminari ed esposizione di prodotti nell’ambito della domotica, della progettazione architettonica e della strumentazione tecnologica.
Una tre giorni, da venerdì 25 a domenica 27 ottobre, aperta al pubblico dalle 9,30 alle 18, organizzata dall’assessorato al welfare della Regione Liguria a chiusura del progetto europeo Senior Capital dedicato all’invecchiamento attivo.
Un momento di riflessione nel quadro delle politiche europee, per pianificare attività future connesse al capitale umano e al lavoro degli over 65enni, sia attraverso la crescita e l’aggiornamento delle loro competenze, sia grazie ad una maggiore partecipazione dei senior al mercato del lavoro e all’erogazione dei servizi sociali a livello locale.
Darà il via alla manifestazione la Conferenza di medio termine del progetto europeo “Senior Capital” che avrà luogo venerdì 25 ottobre alle 11 alla presenza dell’assessore regionale alle politiche sociali, Lorena Rambaudi e del sindaco di Santa Margherita ligure, Roberto De Marchi. Durante la tre giorni della Fiera saranno presentati prodotti connessi al miglioramento della qualità della vita in casa e fuori, ad opera del CNR, prodotti d’arredo ergonomici e innovativi, architetture d’interni, percorsi benessere, progetti di domotica, prodotti di qualità per la cura del corpo e proposte per lo svago. In Fiera saranno previsti tutti i giorni lezioni di teatro, dimostrazioni di ginnastica dolce, yoga, ginnastica posturale, lezioni gratuite di avvicinamento al computer e a Internet. Ammontano a 1,6 milioni gli abitanti in Liguria, di cui 430mila con piu’ di 65 anni, pari al 27% della popolazione, con un indice di vecchiaia di 231,9 che in alcune zone dell’entroterra si impenna fino ad arrivare a 500, raggiungendo anche il record negativo di 746.9. Cifre molto superiori all’indice italiano che ammonta a 143,4. Ulteriori informazioni a disposizione sulla home page della Regione Liguria sotto Fieretà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here