Liguria a forte rischio frane e alluvioni, siamo quelli messi peggio

0
CONDIVIDI
Liguria, Toscana ed Emilia Romagna secondo Ispra sono le regioni italiane a forte rischio frane e alluvioni
Liguria, Toscana ed Emilia Romagna secondo Ispra sono le regioni italiane a maggiore rischio frane e alluvioni

GENOVA. 2 MAR. Sono oltre 7 milioni le persone che vivono in aree a rischio frane e alluvioni, ossia il 12 per cento della popolazione. Addirittura oltre un milione in zone a pericolosità elevata e molto elevata. E la Liguria è compresa nel triste primato.

Sono a rischio l’88,3% dei comuni italiani, in tutto 7145: 1640 per frane, 1607 per pericolosità idraulica, e 3898 entrambe sia per frane che alluvioni. La statistica è contenuta nel nuovo rapporto sul Dissesto idrogeologico in Italia, realizzato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra).

Fra le regioni con i valori più alti di popolazione a rischio frane e alluvioni c’è la Liguria, insieme a Toscana ed Emilia Romagna. Le regioni con il 100% dei comuni a rischio idrogeologico sono Valle D’Aosta, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Molise e Basilicata.

 

 

LASCIA UN COMMENTO