Licenza Uefa: Samp sì, Genoa ancora no, Preziosi recidivo

0
CONDIVIDI
Genoa
Tifosi del Genoa
Tifosi del Genoa

GENOVA 18 MAG. Questa volta il caso ovviamente non risuona come lo scorso anno, appena accenato dai media, ma noi lo vogliamo sottolineare perchè la recidiva ci pare molto grave: il Genoa non ottiene la licenza Uefa al pari di Chievo ed Empoli, mentre la Samp ha avuto comunicazione positiva da parte della Figc.

Festeggiata la salvezza ci pare giusto concentrarci su un grave problema: la società di Preziosi un anno dopo sembra non aver risolto i suoi problemi economici e di pendenze con altri club e questo getta ombre non proprio positive sulla solidità del Grifone. Per bocca del presidente il caso dell’anno scorso, che ha privato dell’Europa League il Genoa proprio a favore dei cugini della Samp, non si sarebbe più verificato ma come vedete cari tifosi genoani ciò non è corrisposto a verità. Si è cercato di distrarre l’ambiente con i fantomatici mister Lee di turno ma alla fine il risultato è sempre quello. E non ci sembra giusto che, già di partenza, i tifosi rossoblù debbano abbandonare obiettivi europei per una condotta societaria opinabile.

Per quanto riguarda la Samp, si sono fatte parecchie voci sulla situazione finanziaria del club, con pesanti critiche proprio al presidente Ferrero: ma bisogna anche essere parecchio onesti nel dire che la licenza Uefa per il secondo anno consecutivo è arrivata e il massimo dirigente romano spazza via tutti i possibili dubbi sulla solidità economica della propria società-

 

fc

LASCIA UN COMMENTO